Le regole…

  1. Il tabellone del torneo si compone di 32 squadre, suddivise in otto gironi all’italiana da quattro squadre ciascuno.
  2. Passano il turno alle fasi eliminatorie (ottavi, quarti, semifinali e finali) le prime due squadre di ogni girone.
  3. Le partite dei gironi dureranno 20 minuti ognuna (10 minuti per tempo). È previsto il cambio campo alla fine del primo tempo. Non è previsto intervallo di tempo tra il primo e il secondo tempo, ma solo il minutaggio necessario per effettuare il cambio campo.
  4. Le semifinali e le due finali (finale per il terzo posto e finalissima) dureranno 25 minuti.
  5. Nelle fasi eliminatorie, in caso di pareggio al termine della gara, si procederà con i tempi supplementari (8 minuti totali, 4 minuti per tempo) ed eventualmente ai calci di rigore (al meglio dei tre calci di rigore).
  6. Le sostituzioni sono libere e infinite, da effettuarsi solo a gioco fermo.
  7. Non esistono limitazioni di tempo per effettuare rimesse (di fondo e laterali) o qualsiasi calcio da fermo, quindi no alla regola dei 4 secondi prevista dal regolamento nazionale di Calcio a 5.
  8. In caso di retropassaggio al portiere, quest’ultimo non può toccarla con le mani, ma può giocarla solo con i piedi.
  9. Rimessa dal fondo: il portiere può rimettere la palla in gioco da fondo campo sia con le mani che con i piedi, rilanciando verso qualsiasi parte del campo. Può anche scambiare ripetutamente la palla con lo stesso compagno (ovviamente in questo caso utilizzando solo i piedi).
  10. Rimessa laterale: Il giocatore che effettua la rimessa laterale deve giocare il pallone coi piedi, posizionare la palla esattamente sulla linea bianca ed avere entrambi i piedi al di fuori del terreno di gioco. Nel caso in cui la rimessa venga effettuata senza questi accorgimenti, l’arbitro provvederà a decretare il cambio rimessa in favore dell’altra squadra.
  11. Il tiro diretto verso la porta avversaria, con palla in movimento, può avvenire da tutte le parti del campo.
  12. Nel caso in cui la palla, calciata direttamente in porta da rimessa laterale o di fondo, finisca in rete senza essere stata toccata da nessun altro giocatore in campo, il gol è da ritenersi annullato.
  13. In caso di mancata presenza di una squadra, verrà decretata la vittoria per 3 a 0 a tavolino in favore della squadra presente in campo.

Ammonizioni ed espulsioni:

2 ammonizioni nella stessa gara: fuori 2 minuti
3 ammonizioni nella stessa gara: fuori 5 minuti
4 ammonizioni nella stessa gara: fuori da partita + salta la prossima gara

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi