Tutto Molto Bello 2018: GRAZIE A TUTTI!

Tutto Molto Bello 2018: GRAZIE A TUTTI!

Si è conclusa l’ottava edizione del Tutto Molto Bello, il primo torneo di calcetto per Etichette Discografiche, con la meritatissima conquista del titolo da parte del Collettivo HMCF. Un evento unico nel suo genere che anche quest’anno ha visto orde di partecipanti e avventori. Una maratona sportiva, e non solo, lunga tre giorni. La sua riuscita è stata possibile grazie all’aiuto fondamentale dei volontari e al canonico, abituale, esercizio di stile (ogni anno sempre più esplosivo) di Sfera Cubica, Modernista e Locomotiv Club.

Edizione, quest’anno, che ha sicuramente avuto i numeri dei grandi eventi: 32 squadre e oltre 300 musicisti e addetti ai lavori impegnati nel torneo, 20 concerti live, 2 serate #tuttomoltoparty e 3 incontri in collaborazione con Baumhaus, il tutto contornato da un’ottima area food&beverage all’interno del parco del Dopolavoro Ferroviario, quartiere Bolognina.

Come da tradizione, anche per il 2018, l’evento è stato rappresentato da un personaggio di riferimento del mondo calcistico: Maradona, protagonista dei recenti Campionati Mondiali di Calcio di Russia, campione in campo e personaggio controverso e discutibile nella vita di tutti i giorni, che non poteva non riscuotere simpatia in questa versione emo-trap-punk, ideata da Carla Spinella, richiamando lo stile delle fanzine punk Anni ’70. Non lo avete visto?! Lo trovate sul merchandising ufficiale dell’evento, disponibile qui!

Tutto Molto Bello è stato anche un evento all’insegna della buona musica con gli attesi concerti all’Arena Puccini, da venerdì a sabato di: Suvari, MYSS KETA, Coma_Cose, Tubax, I Camillas, Pop X, Dies & Fech, Maks Bunny & Uncle Michael, Mezzosangue. Oltre ai live serali hanno riscosso grande successo e partecipazione anche i live pomeridiani de “La Cantera” di Tutto Molto Bello con: Ainé, CRLN, Montone, Postino, Fadi, Simona Norato, B., Franek Windy.

Importante poi la partnership con il prestigioso Primavera Sound Festival di Barcellona che ha presentato, per la prima volta in Italia, gli artisti Mavi Phoenix, Yung Beef e Belako.

Tutto Molto Bello è stato realizzato grazie al sostegno della Regione Emilia Romagna, nell’ambito di Bè-Bologna Estate e col patrocinio del Quartiere Navile. Ma il ringraziamento più grande va ai partecipanti e alle numerose persone che hanno preso parte al torneo, agli incontri, ai concerti, alle serate e alle nottate di #tuttomoltoparty!

Sù adesso non facciamo i panchinari, lasciamo alle gambe gli scaldamuscoli e cominciamo la preparazione atletica… così ci ritroveremo pronti, l’anno prossimo, per Tutto Molto Bello 2019!

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi